Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Organigramma Unità Operative Territoriali Quarto d'Altino
Azioni sul documento

Quarto d'Altino

Referenti del Gruppo di lavoro del territorio del Comune di Quarto d'Altino

RESPONSABILI DI AREA art. 4, comma 2 del Decreto Ministeriale n. 44, del 23 gennaio 2016:

  • Patrimonio archeologico; responsabile di area la Soprintendente Arch. Emanuela Carpani
  • Patrimonio storico e artistico; responsabile di area Dott.ssa Amalia Donatella Basso
  • Patrimonio architettonico; responsabile di area Arch. Anna Chiarelli
  • Patrimonio demoetnoantropologico; responsabile di area Arch. Francesco Trovò
  • Paesaggio; responsabile di area Arch. Ilaria Cavaggioni

UNITA' OPERATIVA TERRITORIALE

  • arch. Francesco TROVO' funzionario architetto - tel. 041 2710118 e-mail francesco.trovo@beniculturali.it,
  • dott.ssa Maria Cristina DOSSI funzionaria storica dell'arte - tel. +39 041 2710101 e-mail mariacristina.dossi@beniculturali.it,
  • dott.ssa Marianna BRESSAN funzionaria archeologa - tel. +39 049/8243811 e-mail:  marianna.bressan@beniculturali.it,
  • sig. Alessandro LONGEGA funzionario restauratore conservatore -  tel. +39 041 2710132 e-mail: alessandro.longega@beniculturali.it,
  • geom. Umberto BASSO funzionario per le tecnologie - tel. 041 2710197 e-mail: umberto.basso@beniculturali.it,
  • sig. Pierpaolo PEZZANO assistente amministrativo gest. - tel. 041 2710127  e-mail: pierpaolo.pezzano@beniculturali.it,

Orario ricevimento: mercoledì ore 9:00 - 13:00 -
La funzionaria archeologa riceve su appuntamento da concordarsi via e-mail: marianna.bressan@beniculturali.it
o tramite i seguenti recapiti telefonici:
- centralino sede ex Soprintendenza Archeologia del Veneto, palazzo Folco, via Aquileia, 7 - 35139 Padova - tel. 049/8243811.
- centralino sede Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per i Comuni di Venezia e Laguna, Palazzo Ducale, San Marco (VE), tel.041-5204077
« luglio 2017 »
do lu ma me gi ve sa
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
 

Sviluppato con Plone CMS, il sistema open source di gestione dei contenuti

Questo sito è conforme ai seguenti standard: