Strumenti personali
Azioni sul documento

Curriculum vitae Sartori

CURRICULUM VITAE STEFANIA SARTORI Restauro e Conservazione Opere d’Arte

STEFANIA SARTORI
Restauro e Conservazione Opere d’Arte
- Via Vivaldi 43/1- Mogliano Veneto (TV)
Tel/fax 041-5952734 Cell. 338-9985566 e-mail : restefi@alice.it
Partita I.V.A. 02885090270 Codice fiscale SRT SFN 67 R59 F205 K

 

CURRICULUM VITAE

Stefania Sartori nata a Milano il 19 Ottobre 1967
Residente in Via Vivaldi 43/1, Mogliano Veneto (TV)
P.I. 02885090270
Codice Fiscale: SRT SFN 67 R 59 F205 K
Tel/fax: 041-5952734, Cell. 338-9985566
E-mail: restefi@alice.it
Dal 1996 titolare dell’impresa individuale di restauro e conservazione di opere d’arte.
Iscrizione alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Treviso.

FORMAZIONE SCOLASTICA

 Maturità artistica conseguita nell'anno scolastico 1985/86 presso l'Istituto d'Arte di Venezia
 Diploma di specializzazione come "Operatore per la conservazione di sculture lignee", conseguito nell'anno
1990/91 presso l'ENAIP di Botticino (BS), scuola regionale per la valorizzazione dei Beni Culturali.
 Partecipazione al "Corso di restauro dei supporti lignei" tenuto dai docenti del settore ligneo dell' Opificio delle
Pietre Dure di Firenze, presso il centro Cesar di Vicenza, nel periodo Ottobre '92 - Marzo '93
 Partecipazione al corso di aggiornamento teorico-pratico, tenuto dal Prof. Paolo Cremonesi su: "Nuovi materiali e
metodi per la pulitura dei dipinti" svoltosi a Venezia dal 17 Ottobre al 7 Dicembre 1996
 Partecipazione alla giornata di studio e aggiornamento, tenuto dal Prof. Attilio Arrighetti dal titolo: "Approccio alla
conoscenza della materia prima legno ai fini della conservazione e restauro di opere d'arte lignee e su supporto
ligneo" tenuto a Trento il 18 Aprile 1998
 Partecipazione al corso di aggiornamento teorico-pratico, tenuto dal Prof. Paolo Cremonesi su: "Nuovi materiali e
metodi per la pulitura di opere policrome" svoltosi a Vicenza dal 15 al 30 Settembre 2000
 Partecipazione al corso “ La chimica e la diagnostica applicata ai Beni Culturali” , tenuto dal Prof. Stefano Volpin il
23/24 Febbraio 2002 a Piazzola sul Brenta (PD)
 Partecipazione alla giornata di aggiornamento teorico-pratico sulla tecnica della doratura, tenuto dal prof. Carlo
Martelli di Firenze, svoltosi a Milano il 7 giugno 2002
 Partecipazione al Primo Congresso Internazionale “Colore e Conservazione” tenutosi il 25/26 Ottobre 2002 a
Piazzola sul Brenta (PD)
 Partecipazione al corso teorico-pratico “La tecnologia laser nella pulitura dei manufatti artistici”. Organizzato nel
Novembre 2005 dalla Confartigianato di Venezia. Docenti: Dott. S.Siano CNR Firenze e Dott.ssa A. Brunetto
 Partecipazione al corso teorico-pratico “Il trattamento biocida anossico”. Organizzato il 19 Gennaio 2013, presso
la Fondazione Villa Fabris, Thiene (VI), via Trieste 43. Docente Dott. Vittorio Bresciani.
 Partecipazione al corso di aggiornamento teorico-pratico, tenuto dal Prof. Paolo Cremonesi su: "Nuovi materiali
e metodi per la pulitura di opere policrome" svoltosi a Mira (Ve) dal 20 al 21 Settembre 2013

DIDATTICA
  • 1998-1999 Incarico di docente nel corso di restauro di opere d’arte lignee, presso Ecipar di Reggio Emilia
  • 2000 Incarico di docente nel corso di restauro di opere d’arte lignee, presso l’Associazion Confartigianato di Portogruaro
  • 1999-2016 Incarico di docente nel corso di Collaboratore-Restauratore dei Beni culturali, presso l’
  • Università Internazionale dell’Arte di Venezia. Laboratorio di sculture lignee policrome.
  • 2007-2016 Incarico di docente nel corso di Collaboratore-Restauratore dei Beni culturali, presso l’Istituto Veneto per i Beni Culturali di Venezia. Laboratorio di sculture lignee policrome.
PUBBLICAZIONI
  • 2004 “Il mobile laccato veneziano del ‘700, tecnica e restauro” in MOBILI VENEZIANI, edizioni Di baio
  • 2005 “IL Fornimento Venier” in ANDREA BRUSTOLON, OPERE RESTAURATE, edizioni il Poligrafico 2011
CONVEGNI

2009 Intervento su invito alla giornata di studio “Andrea Brustolon – Opere restaurate". La scultura lignea in età
barocca” Belluno, Auditorium Comunale, 23 Gennaio 2009
Sartori S. “Il Fornimento Venier”
2015 Intervento su invito alla giornata di studio “Insetti e legno nei Beni Culturali: diagnosi, prevenzione e
controllo”. Centro Conservazione e Restauro “La Venarie Reale” Torino, 20 Marzo 2015.
Sartori S. e Gasperini R. “Atmosfere controllate ottenute con assorbitori di ossigeno: vantaggi e criticità della
metodologia”
Interventi di disinfestazione con tecnica ad atmosfera modificata
Interventi specifici di disinfestazione contro gli insetti Xilofagi mediante l’utilizzo di assorbitori di ossigeno o
attraverso la sostituzione dell’ossigeno con azoto. Queste operazioni sono eseguite in collaborazione con la
biologa Gasperini R. di Verona con la quale vi è un costante lavoro di sperimentazione, monitoraggio. (vedi
partecipazione al convegno organizzato dall’Istituto “La Venaria Reale” di Torino).
Sono stati trattati con atmosfera modificata tutte le opere lignee restaurate a partire dall’anno 2004.
Nel 2013 importante intervento di disinfestazione di tutti gli oggetti lignei presenti nel deposito del Museo del
Settecento Veneziano di Ca’ Rezzonico e di un calesse ligneo policromo.

LAVORI ESEGUITI (sono indicati solo i lavori dal 2000 ad oggi)

Committenti: Fondazione Musei Civici di Venezia (museo di Ca’Rezzonico e museo Correr)
Fondazione Giorgio Cini Onlus di Venezia
IRE Istituto di Ricovero e di Educazione – Venezia
Istituto Provinciale per l’Infanzia “S.Maria della Pietà” – Venezia
UNESCO United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization – Venezia
Soprintendenza Speciale per il Polo museale della città di Venezia
Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per Venezia e Laguna
Soprintendenza Beni Artistici e Storici del Veneto
2000 Restauro affreschi di Pietro Visconti e G.B. Crosato, 1753, delle pareti del Salone da Ballo del museo Ca’
Rezzonico di Venezia, eseguito sotto la Direzione dei Civici Musei di Venezia.
2001 Restauro e manutenzione mobili, specchiere, sculture, sec. XVIII, conservati nel Museo di Ca' Rezzonico di
Venezia
2002 Restauro affreschi, raffiguranti “Storie dei Martiri Francescani in India” secolo XIV, chiesa S. Fermo
Maggiore, Verona. Lavoro eseguito sotto la direzione della Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico
e Demoantropologico del Veneto
2003 Restauro tabernacolo ligneo, sec. XIX, con Crocifisso policromo e dorato, situati presso il Ponte
dell’Angelo Raffaele a Venezia. Lavoro eseguito sotto la direzione della Soprintendenza per il Patrimonio
Storico, Artistico e Demoantropologico di Venezia.
2004 Restauro cornice lignea, intagliata e dorata, attribuita alla bottega di Antonio Corradini, datata 1775,
conservata presso museo Ca’Rezzonico, Venezia. Lavoro eseguito sotto la direzione della Soprintendenza per
il Patrimonio Storico, Artistico e Demoantropologico di Venezia.
2005 Restauro specchiera intagliata, laccata e dorata, secolo XVIII, notificata e inserita nel catalogo della
famiglia Donà delle Rose, di proprietà del Sig. Semenzato di Venezia. Il restauro è stato eseguito sia degli
elementi lignei che degli specchi.
Restauro delle cornici intagliate e dorate di due finestre situate nell’abside della chiesa delle Zitelle a
Venezia di proprietà dell’ ente IRE. Lavoro eseguito sotto la direzione della Soprintendenza per il Patrimonio
Storico, Artistico e Demoantropologico di Venezia
Restauro del sarcofago ligneo intagliato e dorato situato nella chiesa delle Zitelle a Venezia di proprietà
dell’ ente IRE. Lavoro eseguito sotto la direzione della Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico e
Demoantropologico di Venezia
Restauro arredo ligneo della sala delle Lacche Verdi, museo Ca’Rezzonico, Venezia. Lavoro eseguito sotto la
direzione della Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico e Demoantropologico di Venezia.
2006 Restauro di due bassorilievi in legno, cartapesta e stucco monocromo, situati come sovrapporte nella
sala della Biblioteca , museo Ca’Rezzonico, Venezia. Lavoro eseguito sotto la direzione del Dott. Filippo
Pedrocco, direttore del museo.
Restauro di una porta a due ante, laccata e dorata, situata nella sala del Ridotto, museo Ca’Rezzonico,
Venezia. Lavoro eseguito sotto la direzione del Dott. Filippo Pedrocco, direttore del museo.
2009 Manutenzione di undici sculture lignee di A.Brustolon,sec. XVIII, museo di Ca’Rezzonico, Venezia.
Lavoro eseguito sotto la direzione del Dott. Filippo Pedrocco, direttore del museo.
Restauro di tre cornici di specchiere in legno intagliato, dorato e laccato, sec. XVIII. Museo di
Ca’Rezzonico,Venezia.Lavoro eseguito sotto la direzione del Dott. Filippo Pedrocco, direttore del museo.
2010 Restauro arredo ligneo intagliato e policromo della sala del Longhi, sec. XVIII, Museo di Ca’Rezzonico.
Venezia. Lavoro eseguito sotto la direzione del Dott. Filippo Pedrocco, direttore del museo.
Manutenzione e disinfestazione delle opere lignee intagliate, policrome e dorate, sec. XVIII, Museo di
Ca’Rezzonico, Venezia. Lavoro eseguito sotto la direzione del Dott. Filippo Pedrocco, direttore del museo.
2011 Restauro del trono dogale intagliato in legno e dorato, collocato nella Sala del Trono, sec. XVIII, Museo di
Ca’Rezzonico, Venezia. Lavoro eseguito in occasione della sua esposizione alla mostra “Trones en Majeste” di
Versailles, Parigi. Direzione, Dott.ssa Battaglia responsabile per territorio della Soprintendenza Speciale per il
polo museale della città di Venezia.
Restauro dello stipo architettonico “Venier” in ebano e commesso marmoreo, custodito nel Museo Correr –
Venezia-, eseguito in occasione della sua esposizione ad una mostra itinerante in Giappone. Lavoro eseguito
sotto la direzione del Dott. Andrea Belieni della Fondazione Musei Civici di Venezia e del Dott. Giulio Manieri
Elia responsabile per territorio della Soprintendenza Speciale per il polo museale della città di Venezia.
Restauro arredo ligneo della sale degli Arazzi, museo Ca’Rezzonico, Venezia. Lavoro eseguito sotto la
direzione del Dott Alberto Craievich, conservatore del museo.
2012 Restauro dello stipo architettonico, in ebano e commesso marmoreo, custodito nel Museo Correr –Venezia-
Lavoro eseguito sotto la direzione del Dott. Andrea Belieni conservatore della Fondazione Musei Civici di
Venezia e del Dott. Ettore Merkel responsabile per territorio della Soprintendenza Speciale per il polo museale
della città di Venezia.
Restauro della Cornice lignea intagliata e dorata, del dipinto di Alvise del Friso, di proprietà della
Fondazione Giorgio Cini onlus. Lavoro eseguito sotto la direzione del Dott. Alessandro Martoni, conservatore
della Fondazione e del Dott. Giulio Manieri Elia responsabile per territorio della Soprintendenza Speciale per il
polo museale della città di Venezia.
Restauro di una scultura ligna policroma, Madonna con Bambino, scultore toscano sec XIV-XV, di proprietà
della Fondazione Giorgio Cini onlus. Lavoro eseguito sotto la direzione del Dott. Alessandro Martoni,
conservatore della Fondazione e del Dott. Giulio Manieri Elia responsabile per territorio della Soprintendenza
Speciale per il polo museale della città di Venezia.
Manutenzione di un bureau-Trumeau, ebanista sec XVIII e pittore napoletano di ambito di Francesco
Solimena, di proprietà della Fondazione Giorgio Cini onlus. Lavoro eseguito sotto la direzione del Dott.
Alessandro Martoni, conservatore della Fondazione e del Dott. Giulio Manieri Elia responsabile per territorio
della Soprintendenza Speciale per il polo museale della città di Venezia
Manutenzione e disinfestazione delle opere lignee intagliate, policrome e dorate, sec. XVIII, Museo di
Ca’Rezzonico,Venezia. Lavoro eseguito sotto la direzione del Dott. Alberto Craievich, conservatore del museo.
2013 Restauro porta laccata e dorata, sec. XVIII, custodita nella sala degli Arazzi del Museo di Ca’Rezzonico a
Venezia. Lavoro eseguito sotto la direzione della Dott.ssa Roberta Battaglia Battaglia - Soprintendenza
Speciale per il Polo museale della città di Venezia.
Intervento di disinfestazione con tecnica ad atmosfera modificata mediante la sostituzione dell’ossigeno
con azoto. L’intervento ha interessato principalmente il calesse e la portantina del museo di Ca’Rezzonico,
Venezia. Viste le dimensioni eccezionali del sacco anossico negli spazi vuoti sono stati inseriti tutti gli oggetti
lignei presenti nel deposito di questo museo. Lavoro eseguito sotto la direzione del Dott. Alberto Craievich,
conservatore del museo.
2014 Restauro del calesse ligneo dorato e policromo, collocato nell’androne d’entrata al primo piano del Museo
di Ca’Rezzonico a Venezia. Lavoro eseguito sotto la direzione del Dott. Alberto Craievich, conservatore del
museo e della Dottoressa Valeria Poletto responsabile per territorio della Soprintendenza Speciale per il Polo
museale della città di Venezia.
Restauro conservativo di un Crocefisso ligneo e policromo, sec. XVIII, collocato nella Chiesa della Pietà a
Venezia e di propietà dell’ Istituto di S.Maria della Pietà. Lavoro eseguito in collaborazione con la ditta Enrica
Colombini e sotto la direzione della Dott.ssa Cristina Dossi - Soprintendenza Speciale per il Polo museale della
città di Venezia.
Restauro di un’ asta processionale, in legno intagliato e dorato, sec. XVIII, collocato nella Chiesa della
Pietà a Venezia e di propietà dell’ Istituto di S.Maria della Pietà. Lavoro eseguito in collaborazione con la ditta
Enrica Colombini e sotto la direzione della Dott.ssa Cristina Dossi - Soprintendenza Speciale per il Polo
museale della città di Venezia.
2015 Restauro di due sculture lignee interamente intagliate in ebano e bosso, realizzate da Andrea
Brustolon, facenti parte del “Fornimento Venier”, sec. XVIII, custodite nella sala Brustolon presso il Museo
di Ca’Rezzonico a Venezia. Lavoro eseguito sotto la direzione del Dott. Alberto Craievich, conservatore del
museo e della Dottoressa Valeria Poletto responsabile sul territorio della Soprintendenza Speciale per il Polo
museale della città di Venezia.
Restauro di una Madonna lignea policroma, sec XVI, collocata nella chiesa di S, Martino di Lupari (PD).
Il lavoro è stato diretto dalla Dottoressa Monica Pregnolato competente per territorio della Soprintendenza
Belle arti e paesaggio per le province di Venezia, Belluno, Padova e Treviso
Restauro di sessanta cornici per dipinti, intagliate e dorate conservate presso i depositi delle Gallerie
dell’Accademia. Collaborazione con la ditta Enrica Colombini. Il lavoro è stato diretto dalla Dottoressa
Roberta Battaglia e dal Dott. Giulio Manieri della Soprintendenza Speciale per il Polo museale della città di
Venezia.
Restauro di una cornice per dipinto, intagliata e dorata, conservata presso i depositi della galleria Ca’
D’oro di Venezia. Collaborazione con la ditta Enrica Colombini. Il lavoro è stato diretto dalla Dottoressa
Cremonini della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per Venezia e Laguna.
Restauro di una scultura lignea policroma, raffigurante S.Girolamo, sec. XVI ?, conservata presso i depositi
dell’IRE di Venezia (primo lotto). I lavori sono stati diretti dalla Dottoressa Cristina Dossi della
Soprintendenza belle Arti e Paesaggio per Venezia e Laguna

COLLABORAZIONI

Dal 1996 ad oggi sono state eseguite numerose collaborazioni con le seguenti ditte:
 Ditta Giovanna Menegazzi e Roberto Bergamaschi - Venezia.
Restauro di numerose sculture lignee policrome, altari policromi e dorati, boiserie dipinte, polittici policromi e
dorati. Tutti i lavori sono stati diretti dalla Soprintendenza competente per territorio.
 Ditta Restauro dipinti – Bolzano
Restauro di numerosi e importanti affreschi presenti a Bolzano, Bressanone, Novacella e Merano. Tutti i lavori
sono stati diretti dalla Soprintendenza competente per territorio.
 Ditta Emma Noggler – Bolzano.
Restauro di un altare a portelle policromo e dorato e di due sculture lignee. Tutti i lavori sono stati diretti
dalla Soprintendenza competente per territorio.
 Ditta THECNE di Torino
Restauro affreschi presso la chiesa di S. Cristo di Brescia. I lavori sono stati diretti dalla Soprintendenza
competente per territorio.
 Ditta Arte e Restauro di Padova
Restauro pittorico degli affreschi della Cappella di S. Giacomo nella Basilica di S. Antonio, della Biblioteca
Antoniana della Biblioteca universitaria a Padova. Tutti i lavori sono stati diretti dalla Soprintendenza
competente per territorio.
Mogliano Veneto, 10 Gennaio 2016
Stefania Sartori
Autorizzo il destinatario al trattamento dei dati personali ai sensi del D. lgs. 196/03”

« settembre 2017 »
do lu ma me gi ve sa
12
3456789
10111213141516
1718192021 22 23
24 252627282930
 

Sviluppato con Plone CMS, il sistema open source di gestione dei contenuti

Questo sito è conforme ai seguenti standard: